prodotti

Salsiccia a Campanella sono tradizionalmente prodotti nell’alta e media valle del Sangro e dell’Aventino, in un’area collinare alle pendici orientali della Majella. Il Salsicciotto Frentano è un salume stagionato pressato dalla forma di parallelepipedo irregolare lungo 22 – 25 cm che viene realizzato con tagli pregiati quali il lombo e il capocollo. I salsicciotti vengono conservati sott’olio, sotto strutto o sottovuoto. La Salsiccia a Campanella, di carne o di fegato, è un insaccato a corta stagionatura, dalla tipica forma a ferro di cavallo che ricorda le campanelle dei bovini al pascolo. Le salsicce possono essere consumate subito dopo la stagionatura o successivamente, sott’olio, sottostrutto o, come è più in uso oggi, sotto vuoto

prodotto-02  prodotto-04  abruzzoemozionesalamelle-di  images

olive-oilNell’agriturismo Persichitti si producono e si degustano oltre ai salumi altri prodotti genuini  (ortaggi, frutta di stagione, marmellate, conserve, sottoli, olio extra vergine di oliva, cereali) che, con formaggi e miele locali, vengono usati per preparare ricette tradizionali tipiche del posto.Salsicciotto Frentano e Salsiccia a Campanella sono tradizionalmente prodotti nell’alta e media valle del Sangro e dell’Aventino, in un’area collinare alle pendici orientali della Majella. Il Salsicciotto Frentano è un salume stagionato pressato dalla forma di parallelepipedo irregolare lungo 22 – 25 cm che viene realizzato con tagli pregiati quali il lombo e il capocollo. I salsicciotti vengono conservati sott’olio, sotto strutto o sottovuoto. La Salsiccia a Campanella, di carne o di fegato, è un insaccato a corta stagionatura, dalla tipica forma a ferro di cavallo che ricorda le campanelle dei bovini al pascolo. Le salsicce possono essere consumate subito dopo la stagionatura o successivamente, sott’olio, sottostrutto o, come è più in uso oggi, sotto vuoto.

LA RACCOLTA DELLE OLIVE

 

olioRaccolta                           raccolta-olive

 

 

 

La marmellata fatta in casa, oltre ad essere buonissima, è anche il modo migliore per conservare la freschezza e la bontà della frutta fresca per tutto l’anno. Un alimento sano, ideale per cominciare al meglio la giornata o per preparare la merenda dei bambini, perfetto da donare ai propri cari e ospiti magari impreziosito da una confezione fatta a mano con i classici cordini, nastri e barattoli in stile un po’ country.

La raccolta delle ciliege e la trasformazione in marmellata

immagini per sito2 074                                                immagini per sito2 082

persichitti-agriturismo-prodotti

 L’entroterra abruzzese è un luogo in cui il passato resiste. A volte arroccato in curiosi usi e costumi, ma più spesso prezioso e facile da convertire in una risorsa; come la tradizione della transumanza, il trasferimento degli ovini dagli alti pascoli di montagna verso il mare, che è diventata un patrimonio e un’occasione di gite turistiche, anche internazionali. O come nel caso delle mele autoctone, varietà preziose e rare che crescono solo in alcune zone del territorio abruzzese.

Le qualità di mele autoctone del nostro territorio sono: la mangione, la gelata, la piana, la tinella e la pera a campanella.

images imagesmele

La patata rossa del Medio Sangro si coltiva nei territori prospicienti la vallata del fiume Sangro,  in provincia di Chieti, ad un’altitudine compresa tra gli 800 e i 1.400 metri. Due sono le specie coltivate, entrambe hanno forma tondo-ovale; si differenziano per l’aspetto che può essere a buccia rossa e polpa gialla oppure a buccia gialla e pasta bianca. Sono varietà con alto contenuto di sostanza secca, una lunga capacità di conservazione invernale e di mantenimento delle caratteristiche organolettiche.

 patate rosse di montagna

images