svago, cultura e arte

TREKKING

  Il termine escursionismo è riferito in generale alle attività basate sul camminare in ambiente naturale. Le nostre proposte di escursionismo sono legate alla profonda passione per la montagna e al desiderio di voler trasmettere a tutti i nostri ospiti due importanti messaggi:

- La passione e il rispetto che ci lega al nostro territorio

- L’importanza di poter vivere l’escursionismo come momento formativo ed educativo per lo sport e per la vita.

1442309110_we_majella_estate_2_PANORAMIC

                                                          

 

L’ottima   posizione   geografica  posta     tra il mare e la montagna,   al  confine con il Parco Nazionale della Majella, offre la possibilità di spaziare attraverso località ricche di storia e tradizioni come zone archeologiche, piccoli centri storici, eremi e santuari, castelli medievali, grotte naturali, laghi, dolci colline e roccie inaccessibili, pinete e boschi secolari, musei sulla ricca fauna e flora del parco.

 

Numerosi musei e siti che  testimoniano la ricchezza  (non solo archeologica ed naturalistica) del nostro bel territorio da visitare.

 

FUNIVIA DELLE GROTTE DEL CAVALLONE              trekking-sul-morrone-00371269-001

 

 

Cascate, laghi e boschi

        031

la ricca FAUNA e FlORA DEL PARCO con vari musei naturalistici

Il Parco Nazionale della Majella venne istituito nel 1991 insieme al Parco del Gran Sasso-Laga e si estende nella Regione Abruzzo tra le province di Chieti, Pescara e L’Aquila. La sede dell’Ente Parco è a Guardiagrele con uffici a Pacentro e Caramanico Terme. Alla catena della Majella è associata la cresta del Morrone, che è il prolungamento verso Sud del Gran Sasso. Il fianco occidentale della Maiella è privo di valli, ma è solcato da vasti ghiaioni, mentre il fianco orientale è più arrotondato. Le cime principali sono il Monte Amaro (2795 m), il Monte Acquaviva (2737 m), il Monte Focalone (2676 m) e la Cima delle Murelle (2596 m). Caratteristici della Majella sono i profondi valloni, veri e propri “canyon”, i pianori, come la Valle di Femmina

                        

musei naturalistici                                                                 Lo zoosafaripark d’abruzzo a 40km

                                                    logo2-300

                                                                                                             zoo1

                                                 

                        f05

                      EREMI, SANTUARI E CASTELLI (foto castello di Roccascalegna)     

  

   

 Antichi Borghi (foto in Gessopalena)

motociclette2-300x225

IN MOTO NELLA RICCA FAUNA E FLORA DEL PARCO NAZIONALE DELLA MAIELLA